I tanti luoghi in cui abita la bellezza

Oggi è una di quelle giornate iniziate sottotono, una domenica non particolarmente degna di nota, ma c’è stato un momento oggi pomeriggio in cui il mio cuore si è allineato alla dolcezza di gesti semplici, a cui MAI diamo spazio per la riflessione.

Ero sola con i miei bambini, facevamo shopping pre natalizio, avevamo comprato tutto ed eravamo soddisfatti. Ad un certo punto, Giulia mi dice “mamma guarda c’è Babbo Natale!”

E lì, seduto, vedo un uomo, anziano, nel suo vestito rosso, e gli chiedo “Babbo Natale può fare una foto con i miei bambini?”

Lui sorride, allarga le braccia e mi dice “Certo (e sorride ancora), sono qui per questo!”

E ho pensato, quest’uomo è qui per vedere brillare gli occhi dei bambini, prende in braccio il mio quasi 2enne, e abbraccia la mia bimba, poi dice “Ecco i gioielli della mamma!”.

Mi sciolgo.

Faccio la foto, fingendo di non essere emozionata, ma Babbo Natale ha un fascino che non ha età, i miei bambini sono felici, io sono commossa e felice, perché trovare un uomo di quell’età disposto a rimanere fermo, seduto, al freddo per fare felice i bambini vale più di tante parole.

E scusate se non riesco a prendere in considerazione il fatto che ci sarà stato un compenso, a me, per una volta, basta ciò che ho visto e che ho sentito.❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...